Luna - bassethound

Parlare di Luna, è parlare di Erika.

Erika ci racconta un pezzo della loro storia:

'Luna, BassetHound tricolore dell’est Europa senza pedigree, si è rivelata quasi subito un cane prepotente, molto reattivo, attivo ed incompreso, con un grande problema di ansia da separazione. Completamente priva di qualsiasi nozione di cinofilia, ho lasciato che a parlare fossero i libri e le “regolette” che vengono da anni propinate a qualsiasi cane indipendentemente dalla sua razza, esperienza, vissuto. Barbara ci ha insegnato, per gradi, a fidarci l’una dell’altra. Abbiamo iniziato un vero e proprio viaggio che dura da 5 anni, in cui non solo Luna ha imparato a bastare a sé stessa e a far fronte alle situazioni in modo saggio e adulto tramite il lavoro in apprendimento, la scoperta di divertenti attività da fare insieme (ricerca, Agility…si, Luna è decisamente un Bassethound atipico!)tanto lavoro casalingo e pazienza, ma io ho imparato a leggerla, comunicare con lei e soprattutto, fidarmi. Luna “ci vede lungo” su moltissime cose, ed una volta comprese le sue grandi potenzialità (non grazie alla selezione, ma solamente alla sua forza di carattere e tempra) il resto è bastato conquistarlo a poco a poco, con grande costanza e lavoro. Oggi Luna è un “cane grande” come mi piace definirla, che ha imparato a gestire i picchi di stress tramite le sue risorse (e sono tantissime!), con molte esperienze nel suo vissuto, tanti piccoli tasselli che si aggiungono giorno dopo giorno nel nostro rapporto e che stanno costruendo il meraviglioso puzzle che è la nostra vita insieme. Non è mai stato facile, con lei, sarei poco onesta nel dire che è stato tutto rose e fiori, perché non è così. Con Luna non c’è mai nulla di scontato, ogni volta che le mie debolezze mi portano a pensare di aver raggiunto un risultato e ad adagiarmi, mi trovo quasi subito a ricredermi: devo sempre ricordare che con Luna ogni successo va duramente guadagnato e poi, forse, condiviso.'

(Erika, febbraio 2015)